Calcola la tua pensione

Il MOTORE DI CALCOLO permette di ottenere una stima della prestazione di previdenza complementare al momento del pensionamento e si basa su ipotesi che potrebbero essere modificate nel tempo: pertanto, i risultati ottenuti sono puramente indicativi e non impegnano il Fondo Pensione.
Le ipotesi di calcolo sono dettate dalla Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione (COVIP) nelle “Disposizioni sulle prestazioni pensionistiche”, contenute nella sezione V della Deliberazione Covip del 22 dicembre 2020, come modificata con Deliberazione del 25 febbraio 2021, “Istruzioni di vigilanza in materia di trasparenza”.

Il tutorial con le istruzioni per la corretta compilazione dei campi è disponibile accedendo al link sotto riportato:

Ricordiamo che sul sito dell’INPS è comunque disponibile il servizio “La mia pensione”, che permette di simulare quella che sarà presumibilmente la prestazione di base che un lavoratore iscritto al Fondo pensione lavoratori dipendenti, o ad altri fondi, o gestioni amministrate dall’INPS, riceverà al termine dell’attività lavorativa.